Giorno di arrivo
Giorno partenza
ospiti

Nuovi biglietti regionali e interregionali Trenitalia


Dal 1° agosto, grosse novità per i biglietti dei treni regionali e interregionali. Fino ad ora era possibile comprare oggi un biglietto da poter utilizzare entro due mesi. Non sarà più così.

Dal 1° agosto, grosse novità per i biglietti dei treni regionali e interregionali. Fino ad ora era possibile comprare oggi un biglietto da poter utilizzare entro due mesi. Non sarà più così. Trenitalia ha lanciato “Dico stop all’evasione”. Questo vuol dire che dal 1° agosto, al momento dell’acquisto di un biglietto regionale o interregionale, allo sportello o alla macchinetta automatica, ci verrà chiesto il giorno in cui si intende viaggiare, una novità! Il biglietto sarà valido soltanto fino alle 23,59 della data scelta.

Dal 1° agosto dovremmo avere le idee chiare su quando vogliamo viaggiare.

Dal 1° agosto dovremmo avere le idee chiare su quando vogliamo viaggiare. Fino ad ora, il biglietto era valido per sei ore dal momento della convalida. La novità è che la validità è ridotta a sole quattro ore. Ovviamente se il viaggiatore è ancora a bordo del treno allo scadere della validità, potrà comunque raggiungere la destinazione finale, senza fermate intermedie.

La convalida rimane obbligatoria per i treni regionali e interregionali

La convalida rimane obbligatoria per i treni regionali e interregionali Queste novità sono tali per chi è abituato al biglietto "fisico", emesso dalle biglietterie o dalle macchinette. Chi acquista i biglietti tramite il sito www.trenitalia.com o la app di Trenitalia sa già da tempo che viene chiesto il giorno e l’orario in cui si intende viaggiare.

L'imprevisto è in agguato. Si perdono i soldi se si rimanda il viaggio?

L'imprevisto è in agguato. Si perdono i soldi se si rimanda il viaggio? Può capitare di sbagliare ad acquistare o di dover cambiare i nostri piani di viaggio. Allora che succede? Si perderanno i soldi?

Cambiare idea dopo l'acquisto del biglietto si può!

Cambiare idea dopo l'acquisto del biglietto si può! Trenitalia tranquillizza. Si potrà modificare, senza dover acquistare un nuovo titolo di viaggio, ma solo per una volta.

  • Si potrà farlo gratis in uno della 2.500 biglietterie o nei self service delle stazioni. Le macchinette emetteranno un promemoria che dovrà sempre essere esibito con il titolo di viaggio originale.
  • Nei punti vendita SiSALPAY, LisPaga di Lottomatica e SIR Tabaccai si pagheranno invece 50 centesimi e anche qui sarà emesso un tagliando con la nuova data da portare con sé.
  • Nelle agenzie di viaggio la maggiorazione potrà variare a discrezione dell'agenzia stessa.

Il cambio dell’itinerario e il rimborso del biglietto in caso di rinuncia dovranno essere effettuati sempre entro le 23,59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto.